Archivio di giugno 2010

De profundis per il Rimini Calcio

De profundis per il Rimini CalcioTutto è iniziato con la prematura scomparsa di patron Bellavista. L’uomo che con la sua passione aveva portato il club ad un passo dal sogno della serie A. Da lì sono iniziati i problemi, sfociati in una serie di continue delusioni sportive: l’inopinata retrocessione in Lega Pro dopo l’incredibile play-out con l’Ancona, il mancato ritorno in B di questa stagione. Ed ora la notizia più dolorosa per i tifosi biancorossi: il Rimini Calcio non c’è più. O meglio, non ha presentato l’iscrizione al campionato di Lega Pro, paventando una possibile ripartenza dall’inferno della serie D.
Una vera e propria doccia fredda ufficializzata oggi dalla società rivierasca con un comunicato stampa. Nelle ultime settimane l’attuale proprietà -la Cocif- aveva messo in piedi diverse trattative per la cessione del club. Tutte puntualmente fallite. In 4 mesi (la Cocif ha annunciato il suo disimpegno ad inizio marzo) nessuno si è fatto avanti per acquistare un prodotto evidentemente poco appetibile. Troppi i costi, troppe poche le entrate per un club calcistico che non partecipa alla massima serie o alla cadetteria. Addio Rimini Calcio.

Diego Conte e Marco Mazzanti spengono le candeline al Papeete

Gran passerella di star lo scorso fine settimana al Papeete Beach e a Villa Papeete di Milano Marittima in occasione del compleanno di Diego Conte e Marco Mazzanti.
Numerosi volti noti si son mostrati sulla spiaggia di Milano Marittima, per quella che è stata una delle passerelle vip più ricche dell’estate. Ecco qui alcune foto dell’evento.
Diego Conte e Marco Mazzanti spengono le candeline al PapeeteDiego Conte e Marco Mazzanti spengono le candeline al Papeete

La Notte Rosa raddoppia

La Notte Rosa raddoppiaNon contenta dei successi delle passate edizioni, quest’anno la Notte Rosa raddoppia. L’evento più celebre della riviera romagnola, infatti, partirà venerdì 2 luglio e si concluderà la domenica seguente, abbracciando quindi due serate. Conseguentemente il calendario di eventi, concerti ed iniziative si amplia a dismisura, creando così una manifestazione senza eguali per la costa romagnola e oltre, dato che vi parteciperanno località come Comacchio e i lidi ferraresi. In una riviera completamente vestita di rosa, spiccano i concerti live degli Afterhours (Rimini), di Cristina D’Avena accompagnata dai Gem Boy (Viserba), Edoardo Bennato (Igea Marina) e le voci africane dei Rokia Traoré (Cervia); la competizione di pattinaggio International Skate Team Trophy e di ginnastica Festival del Sole a Riccione, la simpatica Fiera della conchiglia di San Mauro Mare e la rassegna musicale riminese Percuotere la Mente. Inoltre, vi sarà ovunque un pullulare di spettacoli pirotecnici, stand gastronomici e molto altro ancora. Per vivere dal vivo la Notte Rosa, affrettatevi a prenotare in un hotel Riccione o Rimini: manca ormai pochissimo al capodanno della riviera.

Tremate, sta per calare la Notte delle Streghe

Tremate, sta per calare la Notte delle StregheAncora pochi giorni e l’estate inizierà ufficialmente. E’ infatti il solstizio a sancire sul calendario l’arrivo della stagione più calda dell’anno. Un evento a cui corrisponderà come sempre la misteriosa e intrigante Notte delle Streghe. Dal 19 al 23 giugno a San Giovanni in Marignano musica, spettacoli, mercatini e artisti di strada rievocheranno per quattro giorni le atmosfere delle antiche tradizioni e delle leggende popolari legate a questa festa.

La Notte delle Streghe, giunta alla 20esima edizione, ricorda l’epoca in cui le presunte streghe si radunavano negli angoli della cittadina per espletare i loro sortilegi durante il solstizio, giorno ritenuto propizio per incantesimi e malefici di ogni sorta. Per vivere da vicino questa festa, soggiornate in un hotel Cattolica a pochi km da San Giovanni in Marignano, e gustate i piatti della tradizione preparati dai numerosi stand gastronomici qui presenti.

E’ Adailton il primo colpo del Cesena

E Adailton il primo colpo del CesenaCesena- E’ Martins Bolzan Adailton il primo botto da A del Cesena di Campedelli. Il club bianconero ha messo le mani sul 33enne carioca, tesserandolo come parametro zero in quanto in scadenza di contratto con il Bologna, club che lascia dopo tre stagioni di militanza. L’attaccante ha firmato un contratto annuale da 450mila euro con opzione sul secondo.

Dopo l’arrivo di Ficcadenti in panchina, inizia così ufficialmente il calciomercato Cesena dell’estate 2010. All’arrivo di Adailton si somma oggi la conferma di Colucci, grande protagonista della cavalcata bianconera verso la A, che ha dichiarato di voler rimanere in Romagna fino alla scadenza del contratto (2011). Ancora nebuloso, invece, il futuro degli oggetti del desiderio di diversi club: Giaccherini, Schelotto e Do Prado. Ravaglia, invece, rientrerà dal prestito per fungere da vice Antonioli.

Sagre
Search
Pagine
Recent Comments